Catalogo

Catalogo


Popoli della Bibbia

A cura di:
Francesco Benedettucci







La mostra vuole illustrare le civiltà e i popoli che nel corso dei millenni hanno abitato Canaan, le loro caratteristiche peculiari e le interazioni, facendo attenzione a sfatare le immagini distorte che ne abbiamo. Spesso i Babilonesi sono stati qualificati come spietati dominatori che non esitarono a deportare nella loro capitale gli abitanti della Gerusalemme distrutta. L'archeologia ha invece dimostrato la grandezza di quella civiltà, capace di erigere straordinari monumenti, di possedere una grande tradizione letteraria e di essere fautrice di importanti conoscenze scientifiche. Inoltre le relazioni tra Ebrei e popolazioni vicine non furono soltanto rapporti bellicosi, ma anche pacifici, fatti di continui interscambi commerciali, culturali e anche religiosi. Se da una parte gli Ebrei mantennero caratteri culturalmente determinanti, dall’altra, grazie ai continui contatti che ebbero con i popoli vicini, ricevettero elementi che permisero la loro maturazione culturale.

Anno di presentazione
Questa mostra è stata realizzata in occasione della manifestazione “Meeting per l’Amicizia fra i popoli”, anno 1999

Anteprima Pannelli