Catalogo

Catalogo


Nuove generazioni
I volti giovani dell'Italia multietnica

A cura di Andrea Avveduto, Letizia Bardazzi, Alessandra Convertini, Wael Farouq, Jacopo Fusi, Giacomo Gentile, Cristina Giuliani, Giovanni Lucertini, Gianni Mereghetti, Giorgio Paolucci, Elena Puncioni, Margherita Tassi con un gruppo di Studenti Universitari di Bologna e Milano.
Con il patrocinio di Fondazione Migrantes, Università Cattolica del Sacro Cuore e della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee Legislative delle Regioni e delle Province Autonome


Sono più di un milione i giovani appartenenti alle cosiddette "nuove generazioni", nati in Italia da genitori stranieri immigrati nel nostro Paese oppure cresciuti qui dopo essere arrivati nei primi anni di vita. Rappresentano una fetta consistente della realtà che si è andata consolidando in seguito ai flussi migratori, circa il 20 per cento del totale degli stranieri residenti, ma un numero crescente è ormai cittadino italiano. La mostra vuole documentare le dinamiche esistenziali di questi giovani, che in molti casi costituiscono una sorta di "ponte", un punto di incontro che favorisce la comunicazione tra due mondi, che sviluppa nuove sintesi tra l'identità e le tradizioni dei Paesi di origine e quelle dell'Italia.
Dalla capacità di rendere fecondo l'incontro tra questi mondi e queste culture dipende buona parte del futuro di un Paese sempre più connotato in senso multietnico: 190 nazionalità presenti, quasi sei milioni di cittadini stranieri, in continuo aumento coloro che acquisiscono la cittadinanza italiana (178.000 nel 2015, 37% in più rispetto all'anno precedente). È la sfida con cui è necessario misurarsi, per costruire le basi di una nuova convivenza.

Anno di presentazione
Questa mostra è stata realizzata in occasione della manifestazione “Meeting per l’Amicizia fra i popoli”, anno 2017