Catalogo

Catalogo


La Terra più amata da Dio
La custodia di Terra Santa

Mostra promossa da Custodia di Terra Santa e Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli
Coordinamento generale di Fra Stéphane Milovitch, Sara Cibin e Marie Armelle Beaulieu
Con la collaborazione di ATS Pro Terra Sancta
Con il contributo scientifico di Studium Biblicum Franciscanum


Nel 1217 Francesco, per la volontà di immergersi nella terra dell’Incarnazione, chiede ai suoi frati di andare in Terra Santa. Nel 1219 Francesco incontra il Sultano d’Egitto Melek-el-Kamel. Il 21 novembre 1342 Papa Clemente VI promulga la bolla con cui legittima l’istituzione di Terra Santa da parte dei francescani e li conferma nella loro missione dei luoghi santi. La mostra ricorda 800 anni di Custodia dei luoghi che Gesù ha abitato, conosciuto ed amato, di preghiera, di studio. La Custodia di Terra Santa tiene viva la memoria della storicità del cristianesimo inscritta in quei luoghi, spesso divisi da grandi conflitti, e accoglie i pellegrini provenienti da tutto il mondo.

Anno di presentazione
Questa mostra è stata realizzata in occasione della manifestazione “Meeting per l’Amicizia fra i popoli”, anno 2017